ALOA | Associazione Ludica Ordine Architetti Roma | P.zza Manfredo Fanti, 47 | 00185 Roma | aloa@architettiroma.it

L’impero di Mezzo – Viaggio in Cina

L’impero di Mezzo

viaggio in Cina

28 Novembre – 06 Dicembre 2014

sono previsti crediti formativi


1430,00 euro + tasse aeroportuali + visto in camera doppia

supplemento singola 296,00 euro

prenotazioni entro il 06 ottobre 2014

info e prenotazioni: ALOA 349 4407552 aloa@architettiroma.it
guidati dall’architetto Emilia Antonia De Vivo

“Dormendo ho sognato di essere una farfalla; quando mi sono svegliato ero Tchouang-Tseu. Chi sono?
Tchouang-Tseu che sogna di essere una farfalla? Una farfalla che immagina di essere Tchouang-Tseu?”
(la Religione dei cinesi – M. Granet)

Programma:

ven 28
ore 10.10 partenza con volo di linea Lh 253 per Francoforte;
ore 12.15 arrivo a Francoforte;
ore 17.00 partenza per Pechino, pasti e pernottamento a bordo;

sab 29
ore 09.30 arrivo a Pechino, Beijing Capital International Airport è a firma di Foster + Partners ed incontro con la guida locale, trasferimento presso l’hotel sistemazione;
ore 13.00 pranzo in ristorante;
ore 14.00 spostamento in pullman per visita esterna area delle Olimpiadi (9) e dei progetti (Birds Nest, Water Cube), visita esterna del Digital Beijing Exibition;
ore 16.00 visita interna del Beijing Planetarium (Amphibian arch.) (8) in Xizhimenwai Street n° 138;
ore 18.00 visita del 798 Art District or Factory 798 (quartiere degli Artisti) (10) Side Road of E. 4th Ring Rd N, Chaoyang,
ore 20.00 cena libera, si consiglia di cenare nella zona pedonale di Xin Tian Di.

dom 30
ore 9.00 visita alla Città Proibita (2), e alla Piazza Tien Han Men (3);
ore 13.00 pranzo in ristorante;
ore 14.00 visita al Beijing Planning Exhibition Hall (4), e al National Grand Theatre di Paul Andreu (5),
ore 16.00 visita esterna del complesso residenziale Linked Hybrid (11) in Xibahe South Road firmato da Steven Holl
ore 17.00 visita agli interni del nuovo Hotel The Opposite House (12) firmato da Kengo Kuma: in Sanlitun Road
n°11,The Village, Building 1
ore 18.00 Mercato della Seta (13) (aperto fino alle ore 20.00)
ore 19.00 visita esterna al Soho Shang du (lab Architect Studio), (13 bis ), visita degli esterni della nuova sede televisiva CCTV (14) di OMA in Guanghua Road;
ore 20.00 cena libera nel quartiere di Salintun Road (15 ) con bar, ristoranti e locali di tendenza in stile europeo

lun 01
ore 09.00 partenza in pullman pullman per Badaling, visita con guida locale turistica al Comune e alla Grande Muraglia. La Grande Muraglia risale a circa 2000 anni fa, ma fu più volte distrutta e ricostruita; fu realizzata in mattoni e pietra durante la dinastia Ming;
ore 13.00 pranzo in ristorante;
ore 15.00 visita al Tempio del Cielo (1) Il Tempio è la trasposizione in termini spaziali e architettonici della concezione cosmologica cinese (ma insieme anche politica) dalla quale l’imperatore traeva la sua legittimità, il così detto “Mandato del Cielo”;
ore 20.00 cena libera nella zona degli Hutong – Lago Artificiale (7) nei caratterisitici e tradizionali ristoranti cinesi.

mar 02
ore 09.00 mattina libera per un po’ di Shopping a Wangfujing street (6) o nel Mercato della Seta (14);
ore ………. partenza in treno veloce per Shanghai;
ore ………. arrivo a Shanghai, sistemazione in hotel;
ore ………. appuntamento in reception, spostamento con la metropolitana (Metro linea 1 dalla fermata Shanghai Railway Station cambio a People Square predere Metro linea 2 scendere alla fermata Nanjing Road), Nanjing Road Est (3) è una famosa via pedonale dello shopping dove tutti i negozi e centri commerciali chiudono alle ore 22.00. Passeggiando lungo la Nanjing Road Est possiamo vedere dall’esterno lo storico The Peace Hotel ( Nanjing Road Est n° 20) The South Building costruito nel 1908 come il più alto edificio sulla strada.

Proseguendo arriviamo al Bund (4) quartiere dei vecchi edifici coloniali art decò che si sviluppa lungo fiume Huangpu. Passeggiando lungo la promenade del Bund possiamo vedere dall’esterno alcuni degli edifici di maggior rilievo come: Waibaidu Bridge
al n. 33 ex-Consolato Britannico (1873)
al n. 23 Bank of China (Michael Graves, 2004)
al n. 20 Peace Hotel North Building (Art Decò 1926-29)
al n. 18 Bund 18
Passeggiando sempre su Zhong Shan Est al n°18 troviamo il Bund 18 (5)
(venendo da Nanjing Road giriamo a destra), questo edificio costruito nel 1922 contiene ristoranti, locali di tendenza e negozi multinazionali. Il progetto di recupero, a cura degli architetti veneti di Kokai Studio, e’ stato vincitore nel 2006 del premio Unesco per la salvaguardia di edifici storici.
Andiamo al 6° piano dove da ristorante Mr & Mrs Bund si può ammirare una vista panorama mozzafiato sullo skyline by night dei grattacieli di Pudong (6) come la Torre TV della Perla Orientale (7) alta 468 metri, la Jimmao Tower (8) e il Centro Mondiale Finanziario di Shanghai (9)
al n. 16 ex-Bank of Taiwan,
al n. 15 ex-Banca Russo-Asiatica,
al n. 14 ex- Bank of Communications, Shanghai Feder. of Trade Unions
al n. 13 Bund Customs House ( Palmer & Turner -1925)
al n. 10-12 ex-Banca di Hong Kong e Shanghai, Pudong Develop. Bank
al n. 3 Three on the Bund ex Union Insurance build. (Michael Graves)
al n. 2 McBain Builing, Shanghai Club (Moorhead & Halse)
Altri edifici nella zona sono (Hamilton House, Metropol Hotel, ex-American Club 1924, grattacielo del Bund Center di John Portman & Associates 2002, ex-Borsa del Cotone 1923), edificio storico della Three on the Bund (Michael Graves);
ore 20.00 cena libera in uno dei ristoranti all’interno del Bund 18 oppure in Nanjing r.

mer 03
ore 8.30 appuntamento in reception con la guida e partenza in pullman per il Tempio Budda di Giada (1) (visita interna);
ore 10.30 spost.. a Nanjing Road Ovest (2) (passaggio veloce in pullman)
Shanghai Art & Craft Shopping Center (3) (visita esterna), Museo delle Arti Visive e Pittoriche di Shanghai (3) (visita esterna), Piazza del popolo (4) (visita esterna), Gran Teatro dell’Opera di Shanghai (5) (visita esterna), Museo di Shanghai (6) (visita esterna);
ore 11.30 Museo dell’Urbanistica (7) (visita interna) viale del Popolo 100 una mostra e un grande plastico presentano la Shanghai del passato, del presente e del futuro attraverso progetti di sviluppo urbanistico della città.
ore 13.00 pranzo;
ore 14.00 spost. a: Huahai Centrale (8) via dello shopping (passaggio in pullman), Xintiandi (9) – quartiere della vecchia concessione Francese (passaggio in pullman), Tai cang Road (10) con case coloniali e case tipiche cinesi a cortile (passaggio in pullman), Sede del Primo Congresso Nazionale del PCC (11) (passaggio in pullman);
ore 15.00 spost. e visita al Giardino Yu e Mercatino Yuyuan (12) con prodotti tradizionali cinesi (visita interna), (seta, ceramica, oggetti in legno, pietra di giada, perle), Ponte Nanpu (13) (passaggio in pullman),
ore 16.30 spost. al Museo delle Esposizioni sulle scienze e la tecnologia (14) (visita esterna), Oriental Art Center and Theatre di Paul Andreu (15) (visita esterna),
ore 17.30 spost. e visita al Z-Art Center (16) in Zu Chongzhi Road n° 419 (verso l’aereoporto) (visita interna),
ore 18.30 spostam. al Shanghai Financial Centre (17) (Kohn Pederson Fox, 2008) – viale Shiji 100, (visita interna) per ammirare dalla più bella terrazza panoramica a 476 metri (100° piano) una bellissima vista sull’area Puxi e il Bund, Shanghai information Tower (17 bis) , Jin Mao Tower (18) (SOM – Adrian D Smith, 2000) – viale Shiji 88 (visita esterna), Bar “Cloud 9 Sky Lounge” al 53° piano della Jin Mao Tower , Torre TV della Perla Orientale (19)– viale Shiji 1 (visita esterna);
ore 20.00 cena libera;
Facoltativo a fine visita:
dopo cena eventuale crociera di un’ora sul fiume Huagpu fino al fiume Suzhou ( Fiume Azzurro), il battello si prende da sotto la Torre TV della Perla Orientale;
ristoranti consigliati: ristorante italiano The Kitchen inaugurato dallo chef Salvatore Cuomo Unit D, Lujiazui West Road n° 297 tel. 0086 (21)50541265, uno dei ristoranti a Lujiazui/Pudong, al Bund o a Nanjing road.

gio 04
ore 9.00 appuntamento in reception con la guida e partenza in pullman per visita Yue Hu Museum of Art and Shanghai Sculpture Park;
ore 11.30 partenza per la città di Suzhou denominata la Venezia d’Oriente, dichiarata patrimonio mondiale dell’Unesco con giardini, canali d’acqua e casette tradizionali, da vedere: North Temple Pagoda (2),Suzhou Museum progettato da I.M.Pei Architects (3), Dong Bei Jie n° 204, Zhouozheng (Humble Admnistrations) (4), Shizilin (Lion Forest) (5), Wangshiyuan (Garden Retrat) (6), passeggiata per Ganjiang Donglu (7), Canglangting (Padiglione delle Onde) (8), passeggiata tra i canali (9)
ore 19.00 rientro a Shanghai, cena libera.
possibilità per la cena: Xintiadi – quartiere caratteristico e folcloristico nell’area della vecchia concessione francese. dall’Hotel prendere Metro Linea 1 e scendere alla fermata Shanghai Xintiadi
Un ristorante consigliato è: Ye Shanghai – cucina shanghanese
House 6, North Block, 338 South Huangpi Road, by Taicang Road tel. +86 (21) 6311 2323

ven 05
ore 9.00 appuntamento in reception partenza in pullman per l’area dell’Expo con tappa al Ponte Lupo (Lin Yuanpei, 2002) (1) per una vista panoramica sull’area dell’Expo. Visita esterna dei padiglioni rimasti tra cui quello italiano.
ore 13.00 pranzo
ore 14.00 tempo libero per lo shopping pre.natalizio sulla Nanjing Rd;

per lo shopping:
Shanghai Art & Craft Shopping Center Nanjing Est Road 830 (il più grande, storico e famoso)
Nanjing Road Est ( metro People Square e Nanjing Est) per lo shopping
Huahai Centrale (fermata metro Shaxi Sud e Huangpi Sud) per lo shopping

per l’arte:
Museo delle Arti Visive e Pittoriche Nanjing Road Ovest n° 325
M50 Creative Garden, Moganshan Road 50 – ex industria tessile convertito in un centro artistico
Centro d’Arte Taikang Roadun centro d’arte, con gallerie d’arte, caffé e negozi

per un approfondimento sulla storia e l’urbanistica di Shanghai:
Museo sullo Sviluppo della Storia Urbana di Shanghai – Torre Perla Orientale – viale Shiji 1
Centro di Expo 2010 Shanghai & Esposizione Urbanistica – Palazzo Xinshijie, Terzo Piano, Huaihai Centrale n° 300 ( Fermata Metro Huangpi Sud Linea 1) orario: 9-16;

ore 20.30 trasferimento in aeroporto, Shanghai Pudong International Airport , (progetto di Paul Andreu nel 1999 con ampliamento nel 2005);
ore 23.45 partenza per Roma via Monaco, cena e pernottamento a bordo;

sab 06
ore 05.10 arrivo a Monaco;
ore 06.30 partenza per Roma;
ore 08.10 arrivo a Roma.


Le quote comprendono:
– Voli Lufthansa
– Treno ad alta velocità
– pullman GT
– Hotels 4 stelle a Pechino e 5 stelle a Shanghai
– Mezza pensione (prima colazione e pranzi con 1 soft drink ai pasti)
– Tutte le visite indicate con guide parlanti italiano a Pechino e Shanghai
– accompagnatore Architetto dall’Italia
– Assicurazione medico-bagaglio Allianz (con copertura fino a € 7.500,00 p.p.)
– Kit di viaggio
– Materiale informativo
  
Le quote non comprendono:
– Tasse aeroportuali (438,00 euro circa)
– Spese consolari (95,00 euro circa)
– Extra
– Mance
– Assicurazione annullamento (54,00 euro da richiedersi tassativamente all’atto dell’iscrizione)
– Assicurazione integrativa Spese mediche
– Quanto non espressamente indicato.
  
Documenti & Vaccinazioni:
Occorre il visto ed il passaporto con validità residua di 6 mesi – Non sono richieste ne consigliate vaccinazioni – Occorrono 2 foto tessera e il modulo di richiesta firmato in originale
Occorre il visto ed il passaporto con validità residua di 6 mesi – Non sono richieste ne consigliate vaccinazioni – Occorrono 2 foto tessera e il modulo di richiesta firmato in originale

Menu
×
MENU