ALOA | Associazione Ludica Ordine Architetti Roma | P.zza Manfredo Fanti, 47 | 00185 Roma | aloa@architettiroma.it

L’area archeologica presso Santa Croce in Gerusalemme

ALOA propone

L’area archeologica presso Santa Croce in Gerusalemme

area archeologica presso Santa Croce in Gerusalemme

 Sabato 22 ottobre  h. 11:00

P.zza Santa Croce in Gerusalemme

Nell’area archeologica presso Santa Croce in Gerusalemme, uno straordinario complesso appena all’interno delle mura Aureliane, si possono visitare i resti della residenza imperiale dei Severi, realizzata tra la fine del II e gli inizi del III secolo d.C. Nell’area della villa, composta da vari nuclei monumentali circondati da un ampio giardino, sono presenti anche le rovine dell’Anfiteatro Castrense. Con probabilità fu costruito dall’Imperatore Eliogabalo (218 – 222 d.C.) come anfiteatro di corte vicino alla dimora imperiale. L’anfiteatro è costruito interamente in opera laterizia ed ha una capienza di circa 3.500 spettatori. E’ l’unico conservato a Roma oltre al Colosseo. Nell’area archeologica si può inoltre visitare il Circo Variano, di enormi dimensioni (577 m. di lunghezza) di cui restano alcuni ambienti vicino al Chiostro di Santa Croce in Gerusalemme. Del palazzo imperiale, che fu ampliato nel IV secolo d.C. per volere di Costantino e di sua madre Elena, rimane parte del muro di fondo e parte dell’imponente abside che costituivano la basilica civile, detta “Tempio di Venere e Cupidine”, e alcune domus che appartenevano probabilmente ai dignitari di corte. In queste ultime sono stati trovati raffinati mosaici pavimentali in bianco e nero con i ritratti dei padroni di casa. Tra le sezioni riportate alla luce è visitabile la parte recentemente scavata di una casa di età imperiale, attribuita ad Aufidia Cornelia Valentilla, con resti di affreschi parietali di colori vivaci.

Scadenza prenotazioni 13 ottobre 2016

disponibilità: max 30 posti al costo di  10 euro  per  i soci ALOA e 12 euro per i non iscritti

Durata della visita: 60 minuti

Prenotazione da effettuarsi tramite email a: cultura.aloa@architettiroma.it

Effettuata la richiesta, una email indicherà le modalità di pagamento.

Vi aspettiamo!

Menu
×
MENU